venerdì 19 agosto 2011

creativa compulsiva :o)

Ebbene sì!!! Penso di essere gravemente malata...... :o)
Non resisto a nuove sfide e a provare cose nuove, è più forte di me!!





Avete capito? Esatto ho voluto provare il fimo!!
Tropppppooooo bellllooooo!!!!!!
Non ho inventato nulla....ho spudoratamente copiato da pait your life, la guardate mai questa trasmissione su real time? Io ne vado matta e ,quasi ad ogni puntata ,c'è qualcosa che vorrei provare a fare.
Bene, tornando al fimo, ho voluto provare a rivestire delle posate.
Ho acquistato al supermercato due cucchiai per servire a tavola e..... beh ecco il risultato ....









A me piacciono tantissimo e mi sono pure divertita un sacco a farle!!!
Adesso però chiedo un consiglio a coloro che lavorano con il fimo .
L'ho trovato mooolto morbido e per questo facile da lavorara ,ma anche facilmente appiccicaticcio e , mi è sembrato,facilmente deformabile? Mi sono chiesta se la temperatura esterna , in questi giorni particolarmente alta , possa influenzare la lavorazione?  
Grazie a tutte coloro che mi daranno una risposta :o)
Bacioni, Michela

10 commenti:

  1. Ciao Michela, belle le tue posate, se poi sono il tuo primo lavoro.. sei bravissima, mi sa che farai dei veri capolavori! Io non ho mai lavorato il fimo e non ti saprei dire, però il tuo ragionamento mi sembra logico..
    Buona serata!
    Carmen

    RispondiElimina
  2. ma sei stata bravissima!!!!!!!!
    Anche io guardo paint your life, con grande preoccupazione di mio marito.... ogni tanto gli dico.... e se dipingessi....questo...
    secondo me è terrorizzato di tornare a casa e non riconoscere più qualche mobile!
    Il caldo sicuramente rende il fimo più difficile da lavorare... mi sembra di averlo letto in qualche blog ...
    Annamaria

    RispondiElimina
  3. Bellissime! Come primo esperimento prometti davvero bene!!! :o)
    cri

    RispondiElimina
  4. Bellissime!
    Ma è difficile fare quei bei fiorellini?
    Complimenti.
    Flavia

    RispondiElimina
  5. Ciao... i cucchiaini sono venuti benissimo così rivestiti... credo anch'io che farai altre meravigliose cosine. Un consiglio però anche se del fimo ho solo letto un mare di cose e non l'ho mai provato: so che come materiale ha un minimo di tossicità e non ricordo se solo in cottura(per cui ogni cosa che usi per lavorare il fimo non deve essere usata per alimenti o altro)... al posto tuo quindi,questi cucchianini li farei rimanere di bellezza e non posate d'uso a tavola!
    Però magari scrivi a qualche amica che ne sa davvero per esperienza sua lavorando il fimo da tempo!
    Buonanotte! : )

    RispondiElimina
  6. Ciao ... belle le tue posate, io ho un'amica che lavora il fimo e anche lei ha rivestito delle posate (se le fai con un fondo nero e fiorellini rossi vengono meravigliose). Per quanto riguarda la temperatura effettivamente il fimo non si lavora durante l'estate in quando diventa troppo molle e appiccicoso. Da quello che mi diceva la mia amica nel periodo estivo si dedicava a qualcosa d'altro ( nel caso vuoi lavorarlo ugualmente lo devi mettere a riposo nel frigo). Comunque ancora complimenti. Monica

    RispondiElimina
  7. Ciao,Stefylù mi sono informata sulla tossicità del fimo e pare che sprigioni un minimo di gas tossici durante la cottura ,infatti consigliano di usare un forno apposito oppure di areare e non usare il forno di cucina x almeno 24 ore...
    Grazie!

    RispondiElimina
  8. anche noi siamo patite di paint your life...
    complimenti per questo lavoro!
    ciao! martina gaia monica

    RispondiElimina
  9. Ho sentito spesso parlare di quella trasmissione, ma non l'ho mai vista.
    Di sicuro deve essere molto stimolante e convincente se ti ha fatto subito mettere le “mani in pasta” e dar vita a questi colorati e fiorati cucchiai !
    Buona domenica, ciao
    e°*°

    RispondiElimina